Home » Attualità » Migranti, record di sbarchi. Nuovi 11 centri nelle Regioni: ecco dove

Migranti, record di sbarchi. Nuovi 11 centri nelle Regioni: ecco dove

Migranti, record di sbarchi. Nuovi 11 centri nelle Regioni: ecco dove      

 

 

Dal 1° gennaio i migranti sbarcati sulle coste italiane sono già 43.245, il 38,54%. Viminale: 11 nuovi centri per clandestini. Ecco dove

  
Immigrati, Italia e Germania scrivono all'Ue
 
 
 

 

Migranti: Viminale, quest'anno 43.245 sbarcati (+38,54%)

 

Dal 1^ gennaio a oggi i migranti sbarcati sulle coste italiane sono gia' 43.245, il 38,54% in piu' rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando a sbarcare erano stati in 31.214. Sono i dati aggiornati dal Viminale dopo la forte concentrazione di arrivi nei giorni scorsi. Nell'elenco delle nazionalita' dichiarate al momento dell'approdo la Nigeria, con 5.261 sbarcati, precede Bangladesh (4.645), Guinea (4.206), Costa d'Avorio (3.942), Gambia (2.852), Senegal (2.590), Marocco (2.429), Mali (1.880), Pakistan (1.114) ed Eritrea (1.044) . Dal 1^ gennaio al 26 aprile 2016 i minori stranieri non accompagnati sbarcati sono stati 5.551.

Il piano del Viminale: 11 nuovi centri per clandestini. Ecco dove

Parallelamente agli aumenti degli sbarchi il Viminale ha approntato un piano per la gestione dei profughi. Secondo la strategia del ministero dell'Interno dovranno essere aperti 11 nuovi centri per ospitare i migranti. I nuovi Cpr, che apriranno entro luglio, sostiruiscono i Cie e saranno dislocati su tutta Italia.

Ecco dove: Caserma Montichiari (Brescia), Cie Torino, Gradisca d'Isonzo (Gorizia), Cie Modena, Cie Ponte Galeria (Roma), Caserma Andolfato Santa Maria Capua Vetere, Palazzo San Gervaso (Potenza), Cie Bari Palese, Struttura Mormanno (Cosenza), Cie Caltanissetta, carcere dismesso di Iglesias.

 

 

10/05/2017